HomeTag

giustizia - Zerottounonews.it

Cosa significa essere collaboratore di giustizia?

La scorsa settimana la Direzione nazionale antimafia (DNA) ha confermato che Francesco Schiavone, boss del clan camorrista dei Casalesi e noto come “Sandokan”, comincerà a collaborare con la giustizia. Schiavone è in carcere dal 1998, dove è sottoposto al 41bis, un regime carcerario duro introdotto nel 1992 per contrastare la criminalità organizzata. Ma chi sono i collaboratori di giustizia? I collaboratori di giustizia sono persone condannate per reati di mafia, che decidono di confessare alle autorità...

Il primo Decreto del Governo Meloni: lotta ai raduni, reintegro dei medici no-vax e stretta sui collaboratori di giustizia

Il primo Consiglio dei Ministri del Governo Meloni si è riunito lunedì 31 ottobre 2022, alle ore 13.35 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Giorgia Meloni. Segretario, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Alfredo Mantovano. Ecco le misure più rilevanti. Giustizia Il testo dà seguito alla sollecitazione al Parlamento contenuta nell’ordinanza n. 97 del 2021 della Corte Costituzionale in merito ai benefìci penitenziari da concedere ai detenuti per gravi reati che non collaborino...

Il referendum non passa: affluenza ai minimi storici e quorum non raggiunto

Non passa il referendum sulla giustizia del 12 giugno, troppo bassa l’affluenza alle urne. Alle 23 solo il 20,9% degli aventi diritto aveva votato. In particolare, i dati per i singoli cinque quesiti sono stati: quesito 1 (incandidabilità dopo una condanna) 20,95%, quesito 2 (limitazione misure cautelari) 20,93%, quesito 3 (separazione funzioni dei magistrati) 20,93%, quesito 4 (membri laici consigli giudiziari) 20,92%, quesito 5 (elezioni componenti togati Csm) 20,92%.

Referendum sulla Giustizia del 12 giugno: per cosa si vota?

Si avvicina il 12 giugno ma le urne sui cinque quesiti del referendum sulla giustizia non catturano l’attenzione degli italiani. Soltanto un elettore su quattro è informato. Cosa sono i referendum per la Giustizia? Con i Decreti del PdR del 6 aprile 2022, pubblicati nella G.U., Serie Generale, n. 82, del 7/04/2022, sono stati indetti 5 referendum popolari abrogativi. Gli italiani dovranno rispondere ai cinque quesiti promossi dal Partito Radicale che riguardano l’abolizione delle firme...

Chi è affetto da disturbi della personalità può essere considerato colpevole di un reato? Ecco cosa dice la Legge

Chi soffre di disturbi della personalità è imputabile? Cosa significa disturbo della personalità? Facciamo chiarezza. Prima di tutto cominciamo col dire che i disturbi della personalità attengono al modo con cui una persona si relaziona con il mondo esterno. Sono disturbi mentali e rappresentano comportamenti inappropriati innanzi a esperienze di vita quotidiana. Tipico esempio di disturbo della personalità è il “borderline”, ovvero l’instabilità nei rapporti interpersonali, estremi sbalzi d’umore e impulsività. Nel diritto penale è imputabile...

Cosa è successo nel mondo nelle ultime ore

Notizie da ogni parte del mondo, tutti i giorni. Eccone 4 per voi: Arrestato in Iraq il numero 2 dell’ISIS, il leader Al-Baghdadi era da poco stato ucciso in un raid americano Il Governo dell’Iran ammette per la prima volta che nelle proteste le forze di polizia hanno ucciso dei manifestanti, secondo Amnesty sarebbero circa 208 La senatrice democratica Kamala Harris annuncia la rinuncia alla corsa per le elezioni presidenziali negli USA nel prossimo 2020...

Nola: monta la polemica sul nuovo carcere

Lo scorso febbraio vi avevamo parlato della pubblicazione del bando che aveva ad oggetto la costruzione di una nuova struttura penitenziaria nei pressi di Nola. Anche ora che la procedura è stata completata, tuttavia, non manca qualche polemica sulla realizzazione della struttura. L’associazione Michelucci, che si occupa di urbanistica, si è unita alla voce dell’associazione Antigone, da sempre impegnata alla tutela dei diritti dei detenuti. Nonostante questa struttura fosse stata annunciata come portatrice di elementi...

Marigliano: in visita il ministro Andrea Orlando

Martedì 4 Aprile sarà a Marigliano il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, candidato alla segreteria nazionale del Partito Democratico. In vista delle primarie che si terranno il 30 aprile, aperte a tutti i simpatizzanti e iscritti, il Ministro ha inserito nel suo tour campano la visita alla città di Marigliano, soprattutto per ringraziare i tanti, giovani e non, che hanno già sostenuto la sua mozione nella prima fase congressuale, rappresentata nel circolo cittadino dal giovane...

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.