HomeTag081news.it - Pompei tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/09/scavi-di-pompei-1280x720.jpg

Duemila anni di storia, dai graffiti alla street art, questo il leitmotiv che collega la città antica a quella moderna di Pompei che la manifestazione Pompei Street Festival intende promuovere. Sono stati quattro gli street artist, l’argentino Bagnasco, l’iraniana Run, l’olandese Gomad e il canadese Johnston, che con le loro opere all’interno del parco Archeologico degli scavi hanno realizzato un ponte virtuale, sulle ali dell’arte, tra il passato ed il presente. “Grazie al protocollo firmato tra il Parco...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/06/pompei-tartaruga.jpg

I resti di una tartaruga di terra, una testuggine di 2000 anni fa, con il suo fragile uovo custodito nel carapace, sono stati rinvenuti in una bottega di via dell’Abbondanza nel complesso degli scavi di Pompei, a testimonianza del vasto ecosistema di Pompei, composto di tracce naturali e non solo antropichee prezioso indizio archeologico dell’ultima fase di vita della città, dopo un violento terremoto nel 62 d.C. e prima della fatidica eruzione del 79 d.C....

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/02/controlli-movida-napoli-1280x720.jpg

Gli agenti del Commissariato di Pompei hanno posto in esecuzione un’ordinanza di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di due stabiesi, madre e figlio, destinatari, rispettivamente, l’una della misura degli arresti domiciliari e l’altro della misura della custodia in carcere, perche gravemente indiziati, entrambi, in concorso tra loro, dei reati di usura e tentata estorsione ai danni...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/08/violenza-donne-2.jpg

Nella mattinata odierna del 4 marzo gli agenti del commissariato di Polizia di Pompei ha eseguito nei confronti di A.A., gravemente indiziato dei reati di stalking, lesioni aggravate e calunnia, un’ordinanza applicativa della misura cautelare del divieto di dimora in Pompei emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Torre Annunziata su conforme richiesta di questa Procura della Repubblica. Le indagini, svolte dalla Polizia sotto il coordinamento della Procura di Torre Annunziata, hanno...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/02/polizia-pompei-incendio-1080x720.jpg

Nello scorso weekend i poliziotti del Commissariato di Pompei, nel transitare in via Unità d’Italia, sono stati avvicinati da alcuni passanti che hanno indicato loro il balcone di un’abitazione avvolto dalle fiamme. Gli agenti sono immediatamente intervenuti favorendo l’evacuazione degli occupanti dello stabile e, nell’attesa dell’intervento dei Vigili del Fuoco, sono riusciti a spegnere le fiamme e a mettere al sicuro la signora che occupa l’appartamento.

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/12/pizza-1471406_640__01.jpg

Bestemmiava troppo e così ha deciso di accoltellarlo. È successo a Pompei in una pizzeria di via Sacra. La notizia è stata riportata da Metropolis. Un 20enne era di fianco ad un collega 35enne, quest’ultima aveva preso a bestemmiare con grande frequenza e la cosa non andava giù al collega pizzaiolo. Il 20enne ha quindi preso un coltello e ha attaccato il 35enne alla gola: per lui una operazione d’urgenza in ospedale ed un ricovero...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/08/incidente-notte-ambulanza.jpg

Un incidente drammatico quello avvenuto a Pompei. Un 60enne di Castellammare di Stabia viene colto da un infarto e si accascia su voltante. L’auto impatta e provoca un incidente che vede coinvolto anche il cestista della Givova Scafati, Lorenzo Ambrosino, rimasto illeso. Sul posto intervengono subito due passanti che praticano una manovra salvavita all’uomo ed aspettano che arrivino i soccorsi. L’uomo viene salvato sul posto ma poi trasportato ugualmente in condizioni critiche in ospedale. La...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/08/Tomba-di-Marcus-Venerius-Secundio-Porta-Sarno-2-1200x800-1-1200x720.jpg

Resti umani mummificati, capelli e ossa di un individuo inumato in una antica sepoltura, rinvenuta presso la necropoli di Porta Sarno, a est dell’antico centro urbano di Pompei. Sulla lastra marmorea posta sul frontone della tomba un’iscrizione commemorativa del proprietario Marcus Venerius Secundio richiama, straordinariamente, lo svolgimento a Pompei di spettacoli in lingua greca, mai prima attestati in maniera diretta. Si tratta dell’ultima scoperta di Pompei, avvenuta nel corso di una campagna di scavo promossa nell’area...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/07/pompei-piantagione-droga-1280x702.jpg

I Carabinieri della Stazione di Pompei hanno rinvenuto e sequestrato un’estesa coltivazione di marijuana, illecitamente avviata in un fondo demaniale, attualmente acquisito dal Parco Archeologico di Pompei. I Carabinieri, nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio, hanno focalizzato la propria attenzione sull’area, da cui proveniva l’intenso ed inconfondibile odore di marijuana, accertando la presenza di un ingresso abusivo. Mediante servizi di osservazione, anche con l’ausilio di droni, i Carabinieri hanno accertato la presenza...