HomeCategory081news.it - tutte le notizie sul comune di Ambiente - Pagina 2 di 20 - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/11/albero_falcone-1280x720.jpg

Saranno messe a dimora 159 piantine di specie forestali presso 93 Istituti scolastici della Campania. Al Comune di Napoli sarò donato l’Albero di Falcone, duplicato dalle talee prelevate dall’albero che cresce nei pressi della casa magistrato assassinato dalla mafia. Il tutto nell’ambito del progetto nazionale “Un albero per il futuro”, promosso dal Ministero della Transizione Ecologica e dal Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari Carabinieri, sono state duplicate le gemme dell’Albero di Falcone e i...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/11/emiliano-nacar-terra-dei-fuochi.jpg

Sono diminuiti del  58% i roghi tossici che appestano l’aria dei Comuni ad Est di Napoli: è quanto emerge dal report sui tre mesi di attività coordinate dal vice prefetto Filippo Romano, incaricato per il contrasto al fenomeno dei roghi della regione Campania. Da luglio ad ottobre di quest’anno le operazioni di II livello condotte da Polizie Locali ed Esercito Italiano, con il supporto di esperti dell’Agenzia di Sviluppo dell’area nolana che ha messo in campo gli ecodroni, sono aumentate del 50%...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/09/IMG-20210926-WA0094-1280x720.jpg

Circa venticinque buste prodotte con oltre trecento chili di materiale raccolto tra vetro, plastica e rifiuti indifferenziati. È il risultato della mattinata trascorsa a Nola, a Castelcicala, all’insegna della salvaguardia ambientale promossa da Legambiente in occasione della Giornata Nazionale “Plastic Free“. Venti i volontari impegnati, oltre i bambini, che hanno partecipato con grande entusiasmo all’iniziativa patrocinata dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gaetano Minieri con l’assessore all’ambiente Francesco Pizzella. “È stato un momento importante per la...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/09/plastica-rifiuti.jpg

Comincia la lotta alla plastica. Il decreto legislativo per l’attuazione della direttiva UE 2019/904 si appresta ad eliminare l’uso della plastica in Italia, tanto dannosa per l’ambiente. Il testo è composto da 13 articoli e all’art. 1 stabilisce che l’obiettivo del decreto è d’introdurre una serie di misure finalizzate a raggiungere tali risultati: prevenire e ridurre l’incidenza di determinati prodotti di plastica sull’ambiente, in particolare sull’ambiente acquatico e sulla salute umana; promuovere la transizione verso un’economia...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/02/vescovo-di-nola-francesco-marino.jpg

Anche i vescovi di Nola ed Acerra si schierano contro l’arrivo dei rifiuti da Roma a Napoli. In occasione di un incontro per la Giornata del Creato nel campo di rugby di Pomigliano dal circolo Laudato Si, infatti, i monsignori Francesco Marino ed Antonio Di Donna hanno parlato del piano di smistamento di rifiuti a Napoli provenienti dalla Capitale, ormai alle prese con una vera e propria emergenza rifiuti. “Una dichiarazione folle – tuona il...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/08/piana-del-sele.jpg

La Campania, tra il 2019 e il 2020, ha perso circa 210 ettari di superficie naturale e si posiziona tra le regioni italiane con più suolo consumato. In totale, il 10.3% del territorio regionale è occupato da superficie artificiale. E’ l’allarme lanciato dall’Ufficio Regionale Agricoltura di Legambiente che ha elaborato i dati dell’edizione 2021 del rapporto Consumo di suolo, dinamiche territoriali e servizi ecosistemici del Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente (Snpa). Ad oggi, la...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/07/PalazzoRealeNapoliDrone.jpg

Il Palazzo Reale di Napoli ospiterà i lavori del  G20 con i Ministri dell’Ambiente sul tema del Clima e dell’Energia in programma dal 21 al 23 luglio prossimi. La prima sala ad essere interessata è il Salone d’Ercole dove si terrà la prima sessione di lavoro la mattina di martedì 21 luglio e, il giorno successivo, la riunione con i Ministri. Nei giorni precedenti (dal 15 al 19) e in quelli successivi (dal 25 al...