HomeTag081news.it - migranti tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2023/01/milano-morte-senzatetto-freddo.jpg

“Abbiamo appreso con estremo dispiacere della morte di Issaka Coulibay, il portiere di una squadra di amici che qualche volta è venuto ad allenarsi con noi negli scorsi anni. Issaka dopo anni di clandestinità è stato ritrovato senza vita in un capannone abbandonato in via Corelli, i giornali parlano di morte naturale a causa del freddo“. Lo ha comunicato il St. Ambreous, una squadra di calcio dilettantistico di Milano. “Ci sono morti per cui si...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/12/neonato-geo-barents-1280x720.jpeg

E’ attraccata al molo “3 gennaio” del porto di Salerno della nave Geo Barents, con a bordo 248 migranti. A bordo della nave ci sono anche 84 minori, di cui 78 non accompagnati. Su quel ponte di nave, tuttavia, anche una bella e commovente storia: la nascita di un bambino di una donna migrante. A comunicarlo è stata la stessa associazione: “Da questa mattina, i sopravvissuti a bordo della Geo Barents non sono più 254,...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/07/aeroporto-di-napoli-capodichino-1280x720.jpg

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Treviso, con la collaborazione del II Reparto del Comando Generale della Guardia di Finanza e del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia del Ministero dell’Interno, hanno consentito l’arresto in Francia, in esecuzione di un mandato d’arresto europeo disposto dal Tribunale di Treviso, del responsabile dell’ingresso in Italia di centinaia di clandestini. Si tratta di uno dei tre guineani coinvolti nell’operazione “Malta’s Passeur”, conclusa nell’ottobre 2021 dal Gruppo...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/11/mattarella-macron.jpg

Il Governo di Giorgia Meloni si è insediato da poco ma ha già il suo bel da fare. Il fronte migranti si fa subito caldo e scoppia la prima crisi con annesso incidente diplomatico con la Francia. Il bandolo della matassa sono i migranti della Ocean Viking, salvati in mare ma non autorizzati a scendere sul suolo italiano in larga parte. Il Governo ha infatti autorizzato lo sbarco solo per i passeggeri in difficoltà e...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/09/DE-LUCA-PREOCCUPAZIONE-VACCINI.png

“La Francia ha fatto notare al nostro governo che non è possibile gestire le relazioni diplomatiche tra Stati come se si stesse parlando al dopolavoro. Siamo arrivati a un incidente diplomatico con il governo francese per un atteggiamento dilettantesco e un po’ provinciale che ha assunto l’Italia sulla vicenda dei migranti da ricollocare“. Lo ha affermato il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, in riferimento alla crisi migranti tra Italia e Francia. “È evidente che...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/11/migranti-geo-barents.jpg

Si fa infuocata la situazione a bordo delle navi migranti al largo dell’Italia. “Abbiamo ricevuto dalle autorità italiane l’autorizzazione a entrare nel porto di Catania – ha affermato l’onlus Medici Senza Frontiere, proprietaria della nave soccorso Geo Barents – Secondo il diritto internazionale, tutti i sopravvissuti devono sbarcare in un luogo sicuro il prima possibile. Invece, a 214 di loro è stato negato questo diritto: sono ancora a bordo. Lo sbarco parziale e selettivo, suggerito...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/11/geo-barents-migranti-msf.jpg

Tra il 27 e il 29 ottobre, la Geo Barents ha soccorso 572 persone in 7 distinte operazioni di salvataggio nelle acque internazionali di zona SAR maltese. Tra i sopravvissuti ci sono tre donne incinte e oltre 60 minori, tra cui il più piccolo ha solo 11 mesi e molti dei quali viaggiano da soli. Durante tutte le operazioni il team di Medici Senza Frontiere ha tempestivamente contattato e informato sia le autorità marittime maltesi, responsabili della zona...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/06/polizia-napoli-mergellina.jpg

La Polizia di Stato, negli scorsi giorni, ha eseguito due fermi di indiziato di delitto, per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, a carico di migranti sbarcati nell’isola di Lampedusa nella seconda metà del mese di agosto. In particolare, dalle investigazioni è emerso che 8 migranti, di cui 3 egiziani e 5 sudanesi, avrebbero avuto delle responsabilità tali da determinare la Procura della Repubblica del Tribunale di Agrigento, guidata dal Procuratore Salvatore Vella, ad emettere...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/10/IMG-20221002-WA0016-1280x720.jpg

Il Masullo Theti di Nola protagonista a Lampedusa alle “Giornate della Memoria e dell’Accoglienza” del Comitato 3 ottobre. C’era anche l’istituto nolano, infatti, tra le 53 scuole di 21 Paesi europei presenti a Lampedusa alle Giornate promosse per ricordare il naufragio di 9 anni fa in cui morirono 368 persone. A guidare la piccola delegazione le docenti Anna Maria Coppola e Giusy Franzese tra gli oltre 350 docenti ed alunni che, insieme ai 70 volontari, hanno animato gli appuntamenti della quattro giorni partecipando attivamente...