HomeTag081news.it - Insigne tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/07/insigne-immobile-1280x720.jpg

Anche i calciatori napoletani Lorenzo Insigne e Ciro Immobile, freschi Campioni d’Europa con l’Italia, si schierano a favore dei vaccini. In una recente diretta Facebook, il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha organizzato un collegamento con i due calciatori in vacanza ad Ibiza: “C’è un forte rilassamento ultimamente, vi chiedo solo un piacere, lanciate un appello per far sì che la gente si vaccini, è l’unico modo per tornare alla normalità, anche per le...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/06/italia-euro-2020-1140x720.jpg

Mister Roberto Mancini ha diramato la lista dei convocati per l’Europeo che comincerà a breve. Dei 28 calciatori convocati domenica scorsa, non faranno parte della lista ufficiale Gianluca Mancini, Matteo Pessina e Matteo Politano. La novità è l’attaccante del Sassuolo Giacomo Raspadori, impegnato fino a poche ore prima con l’Under 21 di Nicolato nel campionato Europeo di categoria e arrivato nella notte nel ritiro azzurro dopo la sconfitta degli Azzurrini contro il Portogallo. L’Italia esordirà...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/12/gattuso-conferenza-napoli-ok.jpg

E ora che si fa in attesa del Barcellona, adesso che la Champions è distante, praticamente impossibile, e il quinto posto vale il sesto, è un traguardo effimero? Gattuso lo sa e lo ha già detto alla sua squadra, non vuole cali di concentrazione, il calcio non è solo classifica o tre punti, vale la pena dare il massimo sempre perché “nessuno mi ha mai regalato niente” e anche perché “questo gruppo resterà qui per...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/05/Screenshot_20200518_215959.jpg

Uno è alle prese con il rinnovo di contratto ed è al centro delle cronache sportive, l’altro è il capitano del Napoli ed è tornato a guidare il gruppo nella nuova fase di allenamenti. Entrambi però amano Napoli e sono legatissimi alla città. Entrambi, sicuramente, saranno stati rammaricati nel vedere le immagini di un adolescente napoletano picchiato e bullizzato da un gruppo di almeno mezza dozzina di giovanissimi ai Colli Aminei. Una scena così raccapricciante...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/05/fec622c0-9ebc-4b99-9609-306c61971acc.jpg

Il campionato resta sospeso, si brancola nell’incertezza, ma il Napoli è tornato ad allenarsi. Lo ha fatto ieri, nel giorno della festa della mamma, al centro sportivo di Castel Volturno. Dopo l’ok del governo agli allenamenti individuali e i due tamponi con esito negativo a tutta la rosa, uno martedì scorso e l’altro giovedì, Insigne e compagni si sono ritrovati al Training Center per un’oretta di lavoro aerobico, per qualche esercizio di riscaldamento con o...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/09/napoli-liverpool.jpg

Non c’è più traccia del dirigente o dell’allenatore, del capitano e del portiere, del bomber e del terzino. Non sono più calciatori e neppure membri di un club, sono uomini e si sono comportati secondo natura, seguendo leggi non scritte del buon senso, assecondando l’etica della solidarietà in un momento di crisi, spogliandosi di ogni lusso per aiutare gli altri. Lo hanno fatto Giuntoli e Gattuso, per primi, poi Insigne e tutti gli altri, prima...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/12/gattuso-conferenza-napoli-ok.jpg

Il rimpianto di non averla vinta è il sentimento che descrive meglio di ogni sintesi cos’è accaduto martedì sera contro il Barcellona. Annullando Messi, il fantasma del fenomeno che sa d’essere, il Napoli ha spento il Barcellona. Per questo l’1-1 è un risultato beffardo, nonostante l’impresa. Eppure Gattuso non si arrende: “Non è finita”. Una frase che rimbomba, da giorni, all’interno dello spogliatoio. Il Napoli ci crede, sfiderà i blaugrana al Camp Nou con l’incoscienza...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/11/gianluca-gaetano.jpg

Cimitile, comune in provincia di Napoli, a due passi da Nola, supporta Gianluca Gaetano. L’ha visto crescere, conosce le sue qualità, spera presto nel debutto stagionale. Ci conta anche l’ex talento delle giovanili del Napoli, bomber dell’ultima Primavera, aggregato alla prima squadra eppure ancora in attesa dell’esordio. Ancelotti gli ha concesso qualche minuto lo scorso anno, ha puntato su di lui in estate, lo ha convinto a restare promettendogli spazio. Tre mesi dopo, le uniche...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/11/ancelotti-maxw-814.jpg

È scoppiato il caos, le responsabilità sono di tutti, nessuno prevale sull’altro e ora è chiamato a gestire questa delicata situazione a due giorni dalla sfida col Genoa. Perché il Napoli si trovi a 11 punti dalla vetta della classifica e abbia già perso 15 punti sui 33 a propria disposizione è spiegato nell’afa dell’ultima estate, nella contraddizione di una pianificazione tecnica con troppi punti interrogativi e casi “sospesi” che non potevano passare inosservati. Il...