Napoli: lite in strada per il traffico finisce in sparatoria

di Redazione Zerottouno News

La Polizia di Stato a Napoli ha eseguito un’ordinanza di del collocamento in Istituto Penale per Minorenni, emessa dal G.I.P. del Tribunale per i Minorenni di Napoli su richiesta della locale Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni, nei confronti di M.A., gravemente indiziato dei reati di tentato omicidio, porto di arma comune da sparo. Nelle prime ore del 15 ottobre in Napoli alla via Amerigo Vespucci, all’epilogo di un banale diverbio per questioni di viabilità, M.A. ha esploso alcuni colpi d’arma da fuoco all’indirizzo dell’auto FIAT 500 condotta dalla vittima ferendola alla  mano sinistra e di striscio alla gamba sinistra, incurante che a bodo della vettura fossero presenti anche donne e bambini. Le indagini svolte da parte della Squadra Mobile hanno consentito di acquisire numerosi elementi indiziari a carico dell’indagato. Il provvedimento eseguito, tuttavia, è una misura cautelare, disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e il destinatario della stessa è persona sottoposta alle indagini e quindi presunto innocente fino a sentenza definitiva.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00