CronacaNews NolaNola: ragazzini in scooter aggrediscono ristoratore perchè li sgrida

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News27 Giugno 20221 min

Ennesimo episodio di violenza nelle notti di movida a Nola. Vittima, questa volta, un anziano ristoratore e noto attore della Festa dei Gigli, Biagio Castagnini. L’ex paranzaro e titolare della trattoria-pensione “Santa Chiara sarebbe stato aggredito per futili motivi da due giovanissimi in scooter. I due stavano correndo per i vicoli del centro che collegano la Villa Comunale alla centrale Piazza Duomo nella serata di sabato, allo scoccar della mezzanotte. Castagnini aveva redarguito i ragazzi che stavano rischiando di far male le famiglie e i passanti in quei vicoli stretti. Secondo la ricostruzione, i due sarebbero scesi dallo scooter e, non solo non avrebbero accettato il rimbrotto, ma avrebbero cominciato a prendere a calci e pugni il ristoratore. I due si sono poi dati alla fuga, mentre l’uomo veniva soccorso dai passanti e medicato in ospedale. Immediata e vasta è stata l’ondata di solidarietà, che fa il paio con un grido di indignazione che si alza ormai da giorni in riferimento a diversi episodi di violenza serale che stanno colpendo Nola quanto la provincia napoletana.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *