San Gennaro Vesuviano: affittati a 50 euro locali fatiscenti ad immigrati

di Redazione Zerottouno News

Favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, affitto in nero, costruzione abusiva. Sono solo alcuni dei reati commessi da un uomo di 51 anni di San Gennaro Vesuviano che affittava locali fatiscenti a 47 immigrati per un guadagno di circa 2300 euro al mese. L’uomo aveva adibito i suoi due fabbricati abusivi a immobili da affittare; i locali erano però fatiscenti e le condizioni igienico sanitarie erano quasi disumane. I 47 immigrati che vi vivevano versavano, ovviamente in nero, al padrone di casa un affitto di 50 euro mensili a persona. L’uomo è stato fermato con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. 10 dei 47 immigrati erano inoltre senza permesso di soggiorno.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00