CronacaCulturaNapoliNapoli: addio al grande Raffaele La Capria

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News27 Giugno 20221 min

E’ morto all’età di 99 anni il grande Raffaele La Capria. Scrittore, saggista, letterato, è stato uno dei volti più importanti della letteratura italiana del Novecento. Napoletano di nascita, romano di adozione, vinse nel 1961 il Premio Strega. Nella sua lunga carriera ha scritto anche per la Rai e per il Cinema, oltre ad aver pubblicato tanti romanzi. Tanti si sono uniti al cordoglio, tra cui anche il governatore campano De Luca: “Profondo cordoglio per la scomparsa di Raffaele La Capria, grande scrittore e saggista, tra i più grandi narratori contemporanei. Il suo capolavoro “Ferito a morte” gli valse la vittoria del Premio Strega. La sua sceneggiatura del film capolavoro di Rosi Le mani sulla città fu premiata con il Leone d’Oro alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Tra le caratteristiche di La Capria l’acuta capacità di analisi, la bellezza coinvolgente della sua scrittura, la passione civile che ha sempre ispirato il suo lavoro, l’amore per Napoli alla quale è rimasto sempre legatissimo. Gratitudine e riconoscenza. Un abbraccio a congiunti, amici e compagni d’arte“.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *