Napoli: morto in un incidente un operaio della Metro

di Redazione Zerottouno News

Ancora una morte sul lavoro. A morire, questa volta, è stato un operaio di 60 ani a Napoli. L’uomo, al lavoro nel cantiere della linea metropolitana a Secondigliano, secondo le prime notizie, sarebbe stato investito da un camion in retromarcia alle prime ore di questa mattina. Inutili i soccorsi, l’uomo è morto sul colpo. Secondo quanto riferito da RAI News, questo incidente sarebbe molto simile a quello del 14 settembre quando a morire fu un dipendente dell’ASIA, l’azienda comunale della nettezza urbana, anche lui investito da un camion e morto sul colpo. Sul posto la Polizia di Stato per i rilievi del caso.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00