Napoli: arrestato Salvatore Di Lauro, figlio del boss Paolo

di Redazione Zerottouno News

La Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di Salvatore Di Lauro, figlio del noto capo clan Paolo Di Lauro detto “Ciruzzo o Milionario“. L’uomo è gravemente indiziato del reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate perché, con reiterate minacce, vessazioni, umiliazioni e aggressioni fisiche, ha maltrattato la moglie anche in presenza dei figli minori della coppia. Tali fatti sono stati denunciati dalla moglie del Di Lauro, con lui non più convivente, il 27 febbraio scorso, dopo l’ennesimo episodio di cui è stata vittima la sera precedente, allorquando il marito si era presentato sotto il balcone di casa con del liquido incendiario. I gravi indizi nei confronti dell’indagato sono stati acquisiti nell’ambito delle indagini avviate dagli investigatori della locale Squadra Mobile e dalle audizioni assunte dal pubblico ministero. Il provvedimento eseguito, in ogni caso, fanno sapere le forze dell’ordine, è una misura cautelare, disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione ed il destinatario della stessa è una persona sottoposta ad indagini e quindi presunto innocente fino a sentenza definitiva.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00