Nola: nasce la Fiera Internazionale Agricola

di Redazione Zerottouno News

Nola sarà il centro di una “Fiera Internazionale Agricola – Agroalimentare Città di Nolache si terrà ogni anno a partire dal prossimo settembre. Un evento che punta ad una valorizzazione del territorio in stretta sinergia con le istituzioni locali per consolidare un polo di attrazione per il comparto agricolo-agroalimentare un tempo vocazione del Nolano e che oggi torna ad essere una potenzialità da rilanciare.

L’iniziativa è promossa dalla Conf PMI ITALIA la cui sede Nazionale-Operativa è proprio a Nola (Na) in via Mario De Sena e rappresenta un’ organizzazione sindacale nazionale datoriale con oltre 300 mila aziende aderenti. L’evento si svolgerà nel prossimo mese di settembre (dal 21-24) e vedrà coinvolti oltre alla Conf PMI ITALIA, il Comune di Nola, il Centro Servizi Vulcano Buono.

Proprio il Centro Servizi alle porte della città bruniana metterà a disposizione la propria piazza per lo svolgimento della fiera, stante l’impossibilità momentanea da parte del Comune di Nola di Piazza D’Armi, area destinata a questo tipo di manifestazioni.

Nei giorni scorsi il presidente della Conf PMI ITALIA, Tommaso Cerciello, il sindaco di Nola, Carlo Buonauro, e l’amministratore delegato di Vulcano Buono, Luca Lo Giudice, a tal proposito hanno sottoscritto uno specifico accordo per l’organizzazione della fiera.

In questo momento così difficile – dichiara Tommaso Cerciello, Presidente Nazionale Confederale – in cui l’economia prova, con tutte le difficoltà di cui conosciamo, Conf PMI ITALIA intende fare la sua parte, organizzando una fiera che potrà essere sicuramente un’ opportunità non solo per la città di Nola ed il suo territorio, ma anche per la stessa Regione Campania, e tutti gli imprenditori del comparto Agricoltura e Agroalimentare. Svolgeremo le prime due edizioni presso Vulcano Buono anche per dare un contributo al rilancio di questa struttura, progettata dal famoso Renzo Piano, dopo gli anni bui del Covid. Sono molto fiducioso sull’esito di questo progetto: già stiamo ricevendo numerose richieste di adesioni dall’Italia e dall’estero

Abbiamo accolto con interesse – afferma Luca Lo Giudice, amministratore di Vulcano Buono – la proposta della Conf PMI ITALIA e del Comune di Nola di promuovere questo primo evento legato all’agroalimentare . Il nostro obiettivo è quello di rendere Vulcano non solo un centro commerciale, ma anche e soprattutto un centro servizi, così com’era nel suo originario intendimento. Un’infrastruttura che sappia aprirsi al territorio e che possa essere utilizzata e fruita dalla popolazione del territorio nolano e campano in genere. Per quanto concerne la fiera metteremo a disposizione la nostra piazza e daremo tutto il nostro supporto per far si che Vulcano Buono possa diventare sempre più uno spazio dedicato ai cittadini, agli operatori, alle associazioni e alle istituzioni per ogni tipologia di evento”.

“Abbiamo condiviso in pieno la proposta della Conf Pmi Italia – dichiara il sindaco Carlo Buonauro – Si tratta di un’importante occasione di valorizzazione che coinvolge il nostro territorio in maniera triangolare, il Comune, Vulcano Buono, la Conf PMI ITALIA. Tutto questo testimonia il grande significato delle sinergie che possono essere il vero valore aggiunto per le sfide future”.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00