FoodlovePiatti freddi estivi per la spiaggia: ecco le ricette facili e veloci

Paola Velotti Paola Velotti19 Giugno 20224 min

La stagione estiva è ormai alle porte ma le alte temperature hanno iniziato a farsi percepire già da diverse settimane in tutta Italia. In molti hanno iniziato a recarsi al mare nel weekend, concedendosi una sosta rigenerante dai ritmi frenetici della settimana. Per questo, abbiamo pensato ad alcuni piatti estivi veloci per la spiaggia che vi aiuteranno a combattere il caldo. Scopriteli con noi.

Ricette estive veloci per la spiaggia

I pasti da consumare in spiaggia devono essere veloci da preparare, freschi e leggeri per poter vivere con serenità le ore al mare, rinfrescandosi ma non rinunciando ad un piatto salutare. Anche se sono in molti a ricorrere ai classici panini che dopo ore tendono a indurirsi, di seguito vi consiglieremo alcune ricette fredde da preparare a casa e portare in spiaggia tra le quali:

  1. Insalata di riso o di pasta

L’insalata di riso è un must-have dell’estate sia al mare che in casa, un piatto da gustare freddo e da preparare con anticipo. C’è chi, invece, preferisce l’insalata di pasta ma occhio alle porzioni che, se spropositate, rendono il pranzo al mare troppo pesante. Tra gli ingredienti consigliati per condirla ci sono il tonno, la rucola, i pomodori, il formaggio da unire dopo aver lessato il riso o la pasta, dopo averli lasciati raffreddare, ma ognuno aggiunge il suo tocco personale per creare un pasto gradito da tutta la famiglia. L’insalata di riso, o pasta, deve essere condita con poco olio e gocce di limone. Da evitare è l’utilizzo di maionese o salse grasse che sono poco salutari.

  1. Insalata di farro

L’insalata di farro costituisce una validissima alternativa all’insalata di riso, un piatto leggero e digeribile perfetto per un pranzo in spiaggia. Il farro deve essere bollito secondo le indicazioni riportate sulla confezione e soltanto dopo averlo lasciato raffreddare è possibile condirlo. Tra gli ingredienti che si sposano meglio con il farro vi consigliamo pomodorini, rucola e feta oppure un mix di verdure bollite o saltate in padella.

  1. Insalata caprese

L’insalata caprese rientra tra i secondi freddi, tipici della stagione estiva ed è composta dalla combinazione di pomodorini, fette di mozzarella di bufala ( o fiordilatte) e basilico, conditi con un filo di olio extravergine d’oliva. È possibile portare la caprese in spiaggia. chiusa all’interno di un contenitore con coperchio in una borsa frigo.

  1. Insalata di avocado

Negli ultimi anni, l’avocado è diventato uno dei frutti più utilizzati sia per golosi toast al salmone che caratterizzano anche i più rinomati brunch che come ingrediente base di insalate salutari. L’avocado è ricco di vitamine e antiossidanti, fa bene alla nostra salute, per questo è una scelta salutare portarlo anche in spiaggia e creare un’insalatona nutriente. Bisogna pulire l’avocado, tagliandolo in due parti, togliendo il nocciolo al centro con estrema cautela e rimuovendo la buccia. Per creare un’insalata ricca è necessario tagliarlo a cubetti, aggiungere il salmone a listarelle, la rucola e i pomodorini tagliati condendo tutto con olio, un pizzico di sale e origano.

  1. Pasta fredda con pesto, pomodorini e olive

Uno dei primi piatti freddi più adatti al periodo estivo è la pasta con pesto, pomodorini e olive, un mix di sapori ideale anche per la spiaggia. Prepararla è semplice. Bisogna cucinare la pasta in acqua salata e scolarla al dente, passarla, poi, sotto l’acqua fredda corrente e lasciarla scolare bene. Nel frattempo bisogna tagliare i pomodorini e le olive denocciolandole, unire poi tutto in una ciotola con la pasta e aggiungere un po’ di prezzemolo per dare un tocco ancora più fresco alla pasta che potrete riporre in un contenitore e portare al mare in una borsa frigo.

La frutta in spiaggia: un must have per la salute

Tra i migliori cibi da portare in spiaggia non possiamo non citare la frutta, una fonte insostituibile di vitamine che aiuta a reintegrare i liquidi che si perdono con la sudorazione. Immancabili sono: l’anguria, frutto estivo per antonomasia, assolutamente rinfrescante e fonte di vitamine antiossidanti; melone giallo, albicocche, pesche alleati principali nella produzione di melanina, l’ananas che rinforza il sistema immunitario ed è ricco di acqua.

Oltre a consumare cibi rinfrescanti e salutari, vi ricordiamo che bere acqua (fresca ma non ghiacciata) in spiaggia è importantissimo per reintegrare i liquidi, combattere il caldo e per il benessere della pelle.

Paola Velotti

Paola Velotti

Giovane, solare e creativa copywriter, da sempre appassionata alla scrittura. Amo il cinema, il mondo del gossip e il buon cibo. Viaggio costantemente tra una keyword e una query, con le dita sulla tastiera e una testa piena di idee.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *