AttualitàCronacaLa Campania ha sostituito la dicitura “omosessuali” dai soggetti fragili

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News3 Maggio 20211 min

La Regione Campania ha modificato la lista dei soggetti fragili nella sua piattaforma regionale per la prenotazione dei vaccini. Avevamo segnalato il 7 aprile scorso che medici di base e responsabili amministrativi, al momento della prenotazione dei soggetti fragili sulla piattaforma, si trovavano di fronte ad una descrizione come questa: Soggetto con comportamenti a rischio (tossicodipendente, soggetto dedito alla prostituzione, omosessuale)”. La frase, evidentemente, fuori luogo, era apparsa per la prima volta nei file dell’ASL di La Spezia ed era stata un’erronea analisi di alcune schede del Ministero della Salute. Anche in Campania, come avevamo segnalato, c’era stata questa copiatura errata. Nella giornata del 15 aprile, tuttavia, abbiamo notato come la scritta sia stata modificata in una più corretta e contestuale: “Soggetti con comportamenti sessuali a rischio o tossicodipendente. Non si sa bene chi o cosa abbia fatto cambiare la dicitura visto che ufficialmente nessuna associazione pare abbia sollevato problemi nè alcun politico o amministratore ha segnalato il fatto, così come nessun ente regionale ha comunicato alcunchè. Fatto sta che la situazione è cambiata. E’ una bella notizia e, per dovere e completezza di cronaca, lo abbiamo segnalato. Ad oggi, dopo un costante monitoraggio, possiamo dire che la situazione non è cambiata ulteriormente. Di seguito le versioni del 7 aprile e del 15 aprile (versione tuttora online):

15 aprile – versione modificata

7 aprile – versione originale

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *